Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter
Archivio area Libri

Strade e Aniti al FLM 2022: il programma Lost (and found) in Translation

pubblicato il in Eventi, Incontri, Libri, News

Anche quest’anno Strade è lieta di dare il proprio contributo al Festival delle letterature migranti, che si tiene a Palermo dal 12 al 16 ottobre ai Cantieri Culturali Zisa, via Paolo Gili 4.

Di seguito riportiamo il programma integrale della sezione LOST (AND FOUND) IN TRANSLATION curato da Eva Valvo e promosso e organizzato da Stradelab e ANITI.

(continua a leggere…)

Nuovo beneficio SIAE per gli autori

pubblicato il in In evidenza /2, Libri, News

Dopo i ristori del 2020 e del 2021, anche quest’anno autori, artisti e mandatari – inclusi i traduttori e le traduttrici editoriali – potranno usufruire di un nuovo beneficio SIAE per contrastare gli effetti della pandemia, in base al Decreto n. 303 del 28-07-2022 del Ministro della Cultura, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, previsto dall’articolo 90 del Decreto-legge n. 18-2020 “Cura Italia”. Sono state stanziate a tal fine le risorse provenienti dalla quota del 10% della copia privata, per un ammontare di circa 12,6 milioni di euro.

Tutte le informazioni sul nuovo beneficio SIAE sono disponibili a questo link.

I criteri restano pressoché identici a quelli del primo ristoro: cambia l’anno di riferimento della dichiarazione dei redditi. Le domande devono essere presentate entro il 12-10-2022.

Riportiamo di seguito un brano importante: “Il Decreto pubblicato stabilisce, per accedere al contributo per la categoria autori, una soglia di reddito complessivo lordo non superiore a 20.000 euro nel 2020 ed un reddito autorale minimo del 20% del reddito complessivo lordo e comunque non inferiore a 1.000 euro. Il contributo assegnato potrà essere al massimo pari al 50% del reddito autorale liquidato nel 2020, per un importo massimo di 4.000 euro.”

CEATL: dati definitivi dell’inchiesta sul DDA

pubblicato il in Inchieste, Iniziative sindacali, Libri, News

Sono stati pubblicati i risultati dell’inchiesta che il Consiglio europeo delle associazioni di traduttori letterari (CEATL) ha condotto tra il 2021 e il 2022 sulle condizioni contrattuali in cui operano circa 10.000 traduttori e traduttrici editoriali in 27 Paesi europei. Normativa, durata e ampiezza della cessione di diritti, rispetto dei diritti morali del traduttore, compensi e trasparenza sui profitti legati allo sfruttamento dei diritti economici dell’opera sono alcuni degli aspetti presi in considerazione.

(continua a leggere…)

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del