Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Nuovo beneficio SIAE per gli autori

pubblicato il in In evidenza /2, Libri, News

Dopo i ristori del 2020 e del 2021, anche quest’anno autori, artisti e mandatari – inclusi i traduttori e le traduttrici editoriali – potranno usufruire di un nuovo beneficio SIAE per contrastare gli effetti della pandemia, in base al Decreto n. 303 del 28-07-2022 del Ministro della Cultura, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, previsto dall’articolo 90 del Decreto-legge n. 18-2020 “Cura Italia”. Sono state stanziate a tal fine le risorse provenienti dalla quota del 10% della copia privata, per un ammontare di circa 12,6 milioni di euro.

Tutte le informazioni sul nuovo beneficio SIAE sono disponibili a questo link.

I criteri restano pressoché identici a quelli del primo ristoro: cambia l’anno di riferimento della dichiarazione dei redditi. Le domande devono essere presentate entro il 12-10-2022.

Riportiamo di seguito un brano importante: “Il Decreto pubblicato stabilisce, per accedere al contributo per la categoria autori, una soglia di reddito complessivo lordo non superiore a 20.000 euro nel 2020 ed un reddito autorale minimo del 20% del reddito complessivo lordo e comunque non inferiore a 1.000 euro. Il contributo assegnato potrà essere al massimo pari al 50% del reddito autorale liquidato nel 2020, per un importo massimo di 4.000 euro.”

Commenta!

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del