Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

ViceVersa Italiano-Francese 9-16 aprile 2024

[ATTENZIONE: Il termine per presentare le candidature è stato prorogato al 22 gennaio 2024!]

Sono aperte le candidature per la VI edizione del ViceVersa italiano-francese, in programma da martedì 9 a martedì 16 aprile 2024.

L’atelier si svolgerà – come già una volta in passato – presso il Collège international des traducteurs littéraires (CITL) di Arles. L’iniziativa, organizzata in questa occasione da ATLAS, è frutto, tra gli altri, della collaborazione con Casa dei Traduttori Looren, Pro Helvetia e il Centre de traduction littéraire de Lausanne.
Moderano Lise Chapuis e Luciana Cisbani.

La formula ViceVersa consiste in una settimana residenziale e intensiva di lavoro alla pari (no docenti-discenti) in cui si discutono e approfondiscono collettivamente le problematiche poste da testi editoriali di qualunque genere, purché inediti e in corso di traduzione.

Possono candidarsi professioniste e professionisti con almeno un titolo già pubblicato. I partecipanti sono 12 (6 madrelingua italiani + 6 madrelingua francesi) e la scadenza per presentare domanda è il 15 gennaio 2024.
Per candidarsi e per ogni altra informazione si veda il bando in francese oppure in italiano.
Le candidature vanno inviate a Ameline Habib ameline.habib@atlas-citl.org e, in copia, a Luciana Cisbani ellecisbani@libero.it e Lise Chapuis lise.chapuis@orange.fr

AI, ICWA e Strade: Comunicato sull’Intelligenza Artificiale generativa

In uno scenario in cui da più parti si evidenzia quanto sia cruciale – in termini di diritti umani, equità sociale, sviluppo culturale, tutela della creatività e libertà della scienza e delle arti – vincere le sfide poste dall’IA, affinché essa serva l’umanità, anziché asservirla, la recente presa di posizione dei Governi italiano, francese e tedesco per l’autoregolamentazione delle imprese di IA rischia di frenare il processo legislativo comunitario avviato a tutela di consumatori e attori dell’industria culturale e dimostra la rinuncia a farsene carico a livello nazionale. AI, ICWA e STRADE si uniscono alla preoccupazione espressa dalle associazioni di autrici e autori europee, francesi e tedesche, nonché all’appello formulato dal comparto culturale italiano.
A continuazione del percorso unitario inaugurato a Più Libri Più Liberi 2022 con il lancio del Manifesto sul diritto d’autore a tre firme, AI, ICWA e STRADE prendono posizione sull’intelligenza artificiale generativa e sul suo rapporto con il lavoro in diritto d’autore, in rappresentanza e a sostegno di chi svolge mansioni autoriali nella filiera editoriale.

Il comunicato è disponibile qui.

Strade a Più Libri Più Liberi 2023

pubblicato il in Comunicati, Eventi

Anche quest’anno Strade parteciperà alla fiera Più Libri Più Liberi, che si terrà dal 6 al 10 dicembre al Centro Congressi La Nuvola a Roma.
Come di consueto, Strade sarà presente con uno stand (P25 al piano Forum) e con tre eventi di taglio culturale e politico-istituzionale. (continua a leggere…)

CONTAMINAZIONI: Giornata di formazione sindacale

pubblicato il in News

L’11 dicembre, dalle 9:30 alle 15:00, presso la sede nazionale della CGIL in Corso d’Italia 25 a Roma, si terrà un’importante giornata di formazione sindacale, organizzata da Strade e SLC, dal titolo: Contaminazioni.

L’incontro è gratuito e riservato a iscritti e iscritte di Strade (può partecipare anche chi ha la sola tessera di StradeLab e chiunque abbia una tessera della CGIL). Per partecipare bisogna iscriversi qui (al momento è prevista la sola modalità in presenza).

Sarà un momento di confronto e scambio tra lavoratrici e lavoratori del settore culturale, dentro e fuori dalla filiera del libro, per conoscersi, tessere reti e fare fronte comune in un mercato del lavoro in cui è sempre più difficile destreggiarsi.
Per visualizzare il programma completo, continua a leggere o scarica la locandina dell’evento.
(continua a leggere…)

Traduzione editoriale e IA: inchiesta del CEATL

pubblicato il in News


Il gruppo Working Conditions del CEATL ha lanciato un’inchiesta rivolta alle traduttrici e ai traduttori editoriali per capire quale impatto ha sul loro lavoro l’utilizzo delle tecnologie di Intelligenza Artificiale.
Il breve sondaggio è disponibile per la compilazione fino al 14/11/2023.

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del