Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

stradiquette

Con la crescita dei numeri di Strade e quindi della partecipazione al googlegroup “traduttori-strade”, si rende necessaria l’introduzione di qualche linea guida. La lista non prevede controlli preventivi su forma e contenuto dei messaggi, perciò si richiede allə iscrittə di osservare i pochi e semplici accorgimenti che seguono.

1) Per iniziare un nuovo thread, non cambiamo l’oggetto di un messaggio già inviato in lista bensì creiamo un messaggio nuovo. In caso contrario il messaggio finisce archiviato nel filone originario, e questo vanifica l’utilità dell’archivio storico dei messaggi (consultabile qui: https://groups.google.com/g/traduttori-strade).

2) Prima di rispondere a un messaggio, leggiamo tutto il filone. E cerchiamo di restare in tema: se abbiamo da dire qualcosa di nuovo, apriamo un filone apposito.

3) Rispondiamo a un messaggio senza spezzare il filone in più tronconi. L’unica maniera per evitarlo è verificare che l’oggetto del messaggio di risposta dica: “Re: [strade] TAG Compenso generoso” (l’esempio è inventato). Alcuni programmi di posta elettronica – spesso quelli “residenti” su smartphone, ma non solo – scrivono cose diverse dal “Re:” o lo spostano: se il nostro è fra questi, correggiamo manualmente, oppure chiediamoci se il messaggio può attendere ed essere inviato dal computer di casa.

4) Rispondiamo a un messaggio già presente in lista tagliando le code. Eliminiamo cioè manualmente tutto il superfluo che segue la nostra risposta e firma. Poiché da smartphone l’operazione è lenta e fastidiosa, vale la conclusione del punto 3.

5) Firmiamo sempre i messaggi. Se nome e cognome si rilevano per esteso dall’indirizzo e-mail (controlliamo le impostazioni dell’account!) come firma il nome può bastare, altrimenti aggiungiamo anche il cognome.

6) NOVITÀ: iniziando un nuovo filone, etichettiamolo. Inseriamo cioè il tag appropriato nell’oggetto, in stampatello, tenendo a mente che il tag [strade] compare in automatico.

L’uso dei tag consentirà di cogliere a colpo d’occhio quello che ci interessa e di evitare a colpo d’occhio (o di insegnare al nostro sistema di posta a cestinare in automatico) quello che non ci interessa. I tag a disposizione dellə iscrittə sono (in ordine alfabetico):

CIARLA – per introdurre spunti di discussione sul mestiere anche senza rilevanza sindacale. Esempio: [strade] CIARLA Horror ambientato in una casa editrice

CITAZIONE/I – per chiedere l’aiuto dellə colleghə e il ricorso alle loro biblioteche personali. Se possibile, specificare la combinazione linguistica. P. es. [strade] CITAZIONE EN>IT …

EDITORI – per chiedere e dare informazioni sulla committenza: contratti, compensi, avventure e disavventure

FORMAZIONE – per segnalare occasioni di formazione

INFO – per condividere informazioni di interesse sindacale e professionale (bandi, convegni, festival letterari, incontri a tema pertinente, ecc.)

OT (o FT) – per gli off-topic (o i fuori tema) che non possono essere contrassegnati come CIARLA. Da usare con la massima moderazione

RIBALTA – per segnalare colleghə intervistatə, premiatə e simili

TECH – per argomenti di natura informatica

(Altri tag come SINDCEATL o FISCO restano a disposizione dei rispettivi referenti, ma in teoria lə iscrittə non dovrebbero averne bisogno.)

È certo che all’inizio faticheremo ad abituarci; ma con un minimo di impegno, è altrettanto certo che leggere e usare la lista diventerà più facile e piacevole per tutti. Grazie!

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del