Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Lettera D

Diritto d’autore
Denominazione complessiva che indica i diritti facenti capo all’autore di un’opera dell’ingegno, tutelati in Italia soprattutto dalla LDA 633/1941 e successive modifiche e integrazioni. Nella tutela rientrano tutte le opere d’ingegno di carattere creativo, quale che sia la forma di espressione utilizzata: scrittura, musica, scultura, pittura, architettura, teatro, cinematografia e fotografia, programmazione informatica. Sono inoltre protette le cosiddette “elaborazioni di carattere creativo”, come le traduzioni in un’altra lingua, le trasformazioni da una forma letteraria o artistica in un’altra, gli adattamenti, le riduzioni ecc.

DRM
Sigla dell’inglese Digital Rights Management (“gestione dei diritti digitali”), sotto la quale sono racchiusi diversi sistemi tecnologici che proteggono l’opera e la rendono identificabile e tracciabile al solo titolare dei diritti stessi o al proprietario dell’opera. Ad esempio un editore può decidere di criptare in tale modo un e-book per proteggerlo dalla pirateria; si tratta però di un procedimento alquanto complesso che può risultare problematico per l’acquirente che, a causa del DRM, può incontrare difficoltà nel trasferire su un altro apparecchio (di sua proprietà) il file acquistato o nel convertirlo in un altro formato. Per questa ragione, molti editori e distributori preferiscono evitare l’adozione dei DRM, in base al presupposto che i pirati informatici siano comunque in grado di violarli e che sia preferibile evitare qualunque problema agli acquirenti.

Cerca nel sito

Loading

Sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Risorse utili

Link utili
Il glossario dell'editoria

Seguici su Facebook