Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Tesseramento 2021 a Strade

Da quest’anno, il tesseramento alla sezione in Slc-Cgil e all’associazione StradeLab è unificato.

La quota ammonta a 50 euro.
Chi si iscrive alla sezione sindacale diventa automaticamente membro dell’associazione.
Resta tuttavia possibile iscriversi solo a StradeLab.
Qui un agile documento che riassume le due procedure d’iscrizione alternative.

Chi ha perfezionato l’iscrizione solo a Strade-Slc prima del 22 febbraio 2021 può integrare in qualsiasi momento i 15 euro versandoli direttamente a StradeLab.

È inoltre richiesta la sottoscrizione del codice deontologico.

Un Fondo per i traduttori italiani – lettera aperta e firme

Un fondo per i traduttori editoriali italiani

Dall’inizio degli anni 2000 la percentuale dei titoli tradotti in Italia tende costantemente a calare.

La prima conseguenza è un ovvio impoverimento della cultura. Tradurre significa conoscere, dialogare, scambiare e far circolare idee e stili di vita: niente come una traduzione aiuta a comunicare, cioè a rendere comuni, e dunque di tutti, differenze e similitudini, stimolando la crescita culturale e civile dei popoli. Come osserva Olga Tokarczuk (Nobel per la letteratura 2018), leggere gli autori stranieri è un vaccino contro le visioni del mondo precostituite e strumentali.

(continua a leggere…)

STradE al congresso nazionale di SLC

pubblicato il in Eventi

Il 3 aprile 2014 il Sindacato Traduttori Editoriali, nella persona di Elena Doria che interverrà per la segreteria di STradE, parteciperà al congresso nazionale di SLC-CGIL – Sindacato Lavoratori della Comunicazione.

Qui il programma dettagliato del congresso di SLC-CGIL.

Presentazione di “Come un paesaggio”

pubblicato il in Libri

Mercoledì 2 aprile, alle 18, presso il Commons Café nel foyer del Teatro Valle occupato verrà presentato Come un paesaggio – Pensieri e pratiche tra lavoro e non lavoro, a cura di Sandra Burchi e Teresa Di Martino, una collezione di saggi sulle donne nel mondo del lavoro:

A vent’anni dalle teorie sulla femminilizzazione del lavoro, su cui tanto hanno investito pensatrici militanti e studiose, come si colloca il pensiero femminista? Quali sono le condizioni materiali delle donne nell’Europa dell’Austerity e delle rivolte? Quali le attività a cui attribuire valere? Secondo quali misure? Come pensare la ricchezza oltre il denaro? Come pensare a politiche di trasformazione delle condizioni di vita e non solo di tutela e inclusione? E ancora prima: ripartire dal lavoro o no?

Alla presentazione parteciperà la nostra Elena Doria, un cui contributo compare nel volume.

Qui maggiori informazioni sull’evento, nel corso del quale verrà presentato anche il volume Il quinto stato – 
Perché il lavoro indipendente è il nostro futuro.
 Precari, autonomi, free lance per una nuova società di Giuseppe Allegri e Roberto Ciccarelli
.

STradE all’Assemblea Nazionale dei Quadri, Professionisti e Alte Professionalità

pubblicato il in Eventi

Il 31 marzo 2014 si terrà a Roma (Sala G. Di Vittorio – c.so d’Italia, 25) l’Assemblea Nazionale dei Quadri, Professionisti e Alte Professionalità.

L’iniziativa è organizzata da Agenquadri, all’interno del percorso congressuale della CGIL che si concluderà a Rimini il 6-7-8 maggio, e vedrà la partecipazione di delegate e delegati delle strutture Agenquadri, delle Federazioni di Categoria e delle CGIL regionali. Sono invitate a partecipare tutte le associazioni professionali che fanno parte della Consulta del Lavoro Professionale della CGIL.

STradE – Sindacato Traduttori Editoriali sarà rappresentato dalla nostra Irene Inserra.

Maggiori informazioni sul sito di Agenquadri e nell’annuncio dell’assemblea.

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del