Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Il lavoro è: Strade partecipa al XVIII congresso Cgil

La lunga marcia verso il congresso Cgil di Bari fissato per il gennaio 2019 sta vedendo anche la partecipazione di Strade.

Il VI congresso territoriale di Slc a Bologna ha visto l’elezione della nostra Sandra Biondo a componente del direttivo.

Inoltre, l’assemblea congressuale telematica di Strade-Slc ha espresso un candidato, Alessandro de Lachenal, che in occasione del congresso nazionale di Slc a Roma (3-5 dicembre) sosterrà il documento Il lavoro è, uscito vincente dalla nostra consultazione interna.

Alessandro è stato formalmente eletto in occasione del congresso territoriale di Slc nel Lazio e sarà quindi il delegato ufficiale della Sezione Traduttori Editoriali di Slc al congresso romano di dicembre.

Il coordinamento nazionale di Strade-Slc

Prima adozione ufficiale del contratto modello

Il giorno 1 agosto a Bologna la Sezione traduttori editoriali Strade, insieme alla rappresentanza locale di Slc-Cgil, ha stipulato un accordo col Centro Editoriale Dehoniano (C.E.D.) per l’adozione del contratto modello di edizione di traduzione.

L’accordo impegna il C.E.D. a utilizzare come schema contrattuale per le traduzioni in diritto d’autore il modello elaborato da Strade. Si tratta di un precedente di rilievo, in quanto il contratto modello non era mai stato adottato ufficialmente da un editore.

In base all’accordo, Strade e i colleghi bolognesi di Slc monitoreranno l’uso che il C.E.D. si appresta a fare della falsariga contrattuale, ideata per salvaguardare i diritti dei traduttori editoriali e incoraggiare le buone pratiche.

Il coordinamento nazionale Strade-Slc

Rassegna Sindacale parla di STradE

pubblicato il in Rassegna Stampa del 2014

Rassegna sindacale, la rivista della CGIL, dedica ai traduttori in generale e a STradE in particolare “I traduttori, questi invisibili”, un articolo di Sara Picardo che prende spunto dalla ricerca realizzata dall’Ires Cgil dell’Emilia Romagna (Dalla parte dei traduttori) in collaborazione con Slc Cgil e con STradE, con interventi di Florinda Rinaldini, che ha realizzato la ricerca per l’Ires Cgil, di Massimo Cestaro, segretario generale Slc Cgil, e dei nostri Daniele Petruccioli e Manuela Francescon.

STradE su Art. 36

pubblicato il in Rassegna Stampa del 2014

Articolo trentasei ha pubblicato Anche i traduttori fanno la fame: sotto i 15mila euro annui il reddito medio [articolo parzialmente a pagamento] di Ilaria Mariotti sulla situazione attuale dei traduttori, con un contributo del nostro Giordano Vintaloro.

STradE alla radio

pubblicato il in Rassegna Stampa del 2014

image001Segnaliamo con vivissimo piacere che il 1° febbraio 2014 verrà trasmessa da Radio 3, con inizio alle 10.50, la prima delle quattro puntate di In altre parole. La dolce vita del traduttore, una trasmissione curata da Massimo Ortelio di STradE.

Ognuna delle puntate comprende uno spazio (circa 5 minuti) dedicato esplicitamente a STradE con l’intervento del nostro Angelo Fracchia. Le altre puntate saranno trasmesse il 2, l’8 e il 9 febbraio e vedranno vari ospiti di vaglia tra cui il nostro Riccardo Duranti.

cerca nel sito


Sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook