Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Prima adozione ufficiale del contratto modello

Il giorno 1 agosto a Bologna la Sezione traduttori editoriali Strade, insieme alla rappresentanza locale di Slc-Cgil, ha stipulato un accordo col Centro Editoriale Dehoniano (C.E.D.) per l’adozione del contratto modello di edizione di traduzione.

L’accordo impegna il C.E.D. a utilizzare come schema contrattuale per le traduzioni in diritto d’autore il modello elaborato da Strade. Si tratta di un precedente di rilievo, in quanto il contratto modello non era mai stato adottato ufficialmente da un editore.

In base all’accordo, Strade e i colleghi bolognesi di Slc monitoreranno l’uso che il C.E.D. si appresta a fare della falsariga contrattuale, ideata per salvaguardare i diritti dei traduttori editoriali e incoraggiare le buone pratiche.

Il coordinamento nazionale Strade-Slc

Le nuove linee guida per contratti equi del CEATL

Alla sezione “In Europa” del menu di navigazione trovate alcune importanti risorse:

  • l’Esalogo delle buone prassi, anno 2011;
  • le nuove linee guida per contratti di traduzione equi (maggio 2018), in inglese e nella versione italiana tradotta dalla nostra Marina Rullo;
  • in appendice alle linee guida, un approfondimento sul “work made for hire”.

I documenti sono frutto del lavoro del CEATL, di cui Strade è membro.

STradE su Art. 36

pubblicato il in Rassegna Stampa del 2014

Articolo trentasei ha pubblicato Anche i traduttori fanno la fame: sotto i 15mila euro annui il reddito medio [articolo parzialmente a pagamento] di Ilaria Mariotti sulla situazione attuale dei traduttori, con un contributo del nostro Giordano Vintaloro.

STradE alla radio

pubblicato il in Rassegna Stampa del 2014

image001Segnaliamo con vivissimo piacere che il 1° febbraio 2014 verrà trasmessa da Radio 3, con inizio alle 10.50, la prima delle quattro puntate di In altre parole. La dolce vita del traduttore, una trasmissione curata da Massimo Ortelio di STradE.

Ognuna delle puntate comprende uno spazio (circa 5 minuti) dedicato esplicitamente a STradE con l’intervento del nostro Angelo Fracchia. Le altre puntate saranno trasmesse il 2, l’8 e il 9 febbraio e vedranno vari ospiti di vaglia tra cui il nostro Riccardo Duranti.

A Padova convegno sulle lingue di “minore diffusione”

pubblicato il in Eventi

Il 16 e 17 gennaio si terrà presso l’Università di Padova, a Palazzo Maldura, il convegno Editoria e traduzione: focus sulle lingue di “minore diffusione”, che vede tra i relatori varie socie di STradE: Vera Gheno, Alexandra Foresto, Anna Mioni, Laura Sgarioto. Qui il programma.