Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

STradE confluisce in Slc Cgil

“A quattro anni dalla sua nascita, STradE compie un grande passo ed entra a far parte del Sindacato Lavoratori della Comunicazione. La sezione Strade – Traduttori editoriali esiste ufficialmente da metà maggio. Il tesseramento è aperto.” Lo annuncia una nota congiunta della Segreteria nazionale Slc Cgil  e della Segreteria nazionale STradE.

“Una decisione, quella dei professionisti iscritti a STradE, che premia i risultati raggiunti grazie al protocollo d’intesa stipulato con Slc Cgil sul finire del 2012. Insieme a Slc, STradE ha aperto importanti tavoli di trattativa con gli editori, stilando piani di rientro per decine di traduttori in sofferenza e vigilando sulla loro attuazione. Risale inoltre a poche settimane fa l’accordo tra STradE, Slc e Odei (l’Osservatorio degli editori indipendenti) sotto il segno delle buone pratiche per un’editoria sana, rispettosa di tutte le figure che producono contenuti – a cominciare dal traduttore. In Italia, una novità assoluta.”
“La confluenza di STradE in Slc segna quindi il rafforzamento di un percorso già avviato che ha come principale scopo, quanto mai urgente, quello di salvaguardare e valorizzare il mestiere di tradurre libri.”
“I servizi di consulenza fiscale e legale offerti dal sindacato traduttori editoriali resteranno attivi – spiega la nota –  così come la possibilità di ricorrere alla mutua integrativa Elisabetta Sandri, frutto di una convenzione con la società di mutuo soccorso milanese Insieme Salute. In agenda, la determinazione di minimi di compenso e un fondo specifico che sostenga l’attività dei traduttori editoriali e la loro formazione.”
“STradE ed Slc intendono inoltre lanciare un segnale politico – conclude il comunicato: il sindacato confederale è la casa di tutti i lavoratori, anche gli autonomi, gli atipici o, nel caso degli iscritti a STradE, i traduttori operanti in regime di diritto d’autore. Traduttori-autori, ma soprattutto lavoratori con diritti e dignità da far valere in un mercato sempre più complesso.”

Segreteria nazionale STradE                                                               Segreteria nazionale Slc Cgil

Istituito il premio Davide Imola

Davide Imola

Il premio Davide Imola, avente cadenza annuale, nasce allo scopo di incoraggiare e sviluppare gli studi sui temi del lavoro autonomo, professionale e freelance. Potranno concorrere tesi di laurea specialistica e tesi di dottorato. Ad esempio, in tema di diritto d’autore.

STradE è orgogliosa di essere tra i promotori dell’iniziativa, insieme alla Fondazione Di Vittorio, CGIL, NIDIL, FILCAMS, FILCTEM, FILLEA, FIOM, FISAC, FLAI, FLC, SLC, SPI , AGENQUADRI, COLAP, CONFASSOCIAZIONI, CONFPROFESSIONI, ACTA, ANA, CIA, Ass. XX Maggio, Professione In Famiglia, Rete della Conoscenza e UDU.

Maggiori informazioni sul sito della CGIL: http://www.cgil.it/premiodavideimola/

Qui il bando: http://www.cgil.it/…/uploads/2016/09/Premio-Davide-Imola.pdf

Davide Imola (1962-2014)

STRADE all’Università degli Studi dell’Aquila

pubblicato il in Comunicati 2013, Incontri 2013

evento_base Giovedì 16 maggio alle ore 15.00, presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università dell’Aquila, STRADE, rappresentata dal socio Vincenzo Barca, interviene al seminario sulla traduzione “Il traduttore, ‘passator cortese’ dell’intercultura” con il tema “Traduzione e editoria”.

Qui la locandina dell’evento

Biblioteca ambulatorio a Ferrara a un anno dal terremoto

pubblicato il in Comunicati, Comunicati 2013
Ferrara - terremoto Sabato 18 maggio, in occasione delle iniziative che si svolgeranno sul territorio ferrarese a un anno dal terremoto che ha colpito l’Emilia, sarà ufficialmente presentato il modulo biblioteca/ambulatorio acquistato dall’Ordine dei Medici di Ferrara. (continua a leggere…)

AI al Salone del Libro di Torino – Incontro sul Diritto d’Autore

pubblicato il in Comunicati, Comunicati 2013

 

logo AIVenerdì 17 maggio, alle ore 17.00, presso le Sale Professionali, incontro sul Diritto d’Autore patrocinato dal Salone del Libro di Torino e promosso dall’Associazione Illustratori e dallo Studio Saglietti specializzato sullo specifico giuridico. (continua a leggere…)

Risultati dell’inchiesta Editoria Invisibile

pubblicato il in Comunicati, Comunicati 2013

Inchiesta Editoria Invisibile Sono disponibili i risultati dell’inchiesta
Editoria Invisibile, promossa da SLC (Sindacato Lavoratori della Comunicazione) e svolta da IRES Emilia Romagna in collaborazione con STRADE e ReRePre (Rete Redattori Precari), presentati alla Camera del Lavoro di Milano il 13 maggio.

strade alla presentazione dell’inchiesta editoria invisibile

pubblicato il in Comunicati 2013, Eventi 2013

locandina_editoriainvisibile_milano_13mag2013I risultati dell’inchiesta Editoria Invisibile, promossa da SLC (Sindacato Lavoratori della Comunicazione) e svolta da IRES Emilia Romagna in collaborazione con STRADE e ReRePre (Rete Redattori Precari), saranno presentati a Milano.
13 maggio 2013 – Camera del Lavoro, Corso di Porta Vittoria 43, Milano
ore 14

pagina 20 di 37« prima pagina...10...192021...30...ultima pagina »

Cerca nel sito

Loading

Sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Risorse utili

Link utili
Il glossario dell'editoria

Seguici su Facebook