Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Miseria e traduzione

I traduttori editoriali guadagnano troppo poco.

Strade ha deciso di lanciare una campagna permanente – #miseriaetraduzione – che sta muovendo i primi passi grazie al lavoro di promozione dei nostri eventi a Più libri più liberi, in particolare la tavola rotonda di venerdì 6 dicembre. Alcuni membri di Strade si sono fatti fotografare brandendo la dichiarazione dei redditi, con cifre non invidiabili.

Che fare in concreto? Tra gli obiettivi di Strade c’è l’istituzione di un fondo per la traduzione editoriale verso l’italiano sul modello di quelli già presenti in altri paesi europei. Un’idea sottoscritta da più di 3000 persone, in attesa di un dispositivo di legge praticabile e adatto allo scopo. La campagna #miseriaetraduzione ha l’obiettivo di porre sotto i riflettori sia l’esiguità dei nostri redditi, sia il dramma di una filiera che rischia di perdere un ganglio fondamentale. Dove non c’è lavoro equamente retribuito non ci può essere professionalità.

(continua a leggere…)

Strade a Più libri più liberi 2019

Strade torna nella Nuvola dal 4 all’8 dicembre 2019 con uno stand al primo piano (Club B2B) e tre incontri centrati sulla traduzione – compreso l’ormai classico translation slam illustrato. Al nostro tavolo troverete vademecum, magliette, tazze intraducibili, le nuovissime borracce piene di meraki e volontari stradajoli pronti a rispondere a qualsiasi domanda. Sabato 7 dicembre dalle 12 ci sarà inoltre un’assemblea informale dei tesserati Strade-Slc e dei soci StradeLab.

Ecco i tre incontri del programma ufficiale:

(continua a leggere…)

Strade al Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

pubblicato il in Comunicati 2019, Eventi, News

Al Salone Internazionale del Libro di Torino, nell’ambito dell’AutoreInvisibile, la nostra Elisa Comito parlerà di diritto d’autore, di contratti e di rinnovi. L’incontro è rivolto principalmente a traduttori, aspiranti tali, editori e a tutte le figure editoriali interessate.

Giovedì 9 maggio ore 13.30 – Sala Ciano
I ferri del mestiere. La gestione dei diritti d’autore nel tempo: dal primo contratto ai rinnovi
Con Elisa Comito (Strade)
Modera: Ilide Carmignani
a cura di Strade – Traduttori Editoriali e L’AutoreInvisibile

Evento Facebook

Programma completo dell’AutoreInvisibile

In punta di lingua: un’iniziativa di Massimo Arcangeli con Strade

pubblicato il in Eventi, Incontri

Massimo Arcangeli, linguista, critico letterario e direttore artistico del Festival della lingua italiana, lancia una nuova iniziativa – in collaborazione con Strade.

Arcangeli è già stato al nostro fianco a Più Libri Più Liberi 2018 nell’incontro sulle “Parole mancanti” con Simona Mambrini e Ilaria Piperno, e lo sarà anche a Book Pride per “Vedi alla voce: desiderio” con la filosofa Giuseppina Carrera e la nostra Anna Rusconi, sabato 16 marzo 2019 alle 11.00 in sala Eliot.

“In punta di lingua”, questo il titolo dell’evento che si terrà a Siena il 7 aprile 2019 nell’ambito del Festival della lingua italiana “Parole in Cammino”, prende spunto dall’incontro romano e segna l’inizio di una collaborazione fra Strade e uno dei festival italiani più prestigiosi.

Qui il testo pubblicato da Arcangeli sulla sua pagina Facebook, con l’elenco completo delle “parole mancanti” da dotare di un traducente italiano.

Per partecipare potete inviare le vostre proposte di traduzione e le vostre soluzioni creative a inpuntadilingua [at] gmail.com

Ogni desiderio: Strade a Book Pride 2019

pubblicato il in Comunicati, Comunicati 2019, Eventi, Incontri, Libri, News

Anche quest’anno Strade partecipa alla fiera dell’editoria indipendente Book Pride, in calendario a Milano dal 15 al 17 marzo presso la Fabbrica del vapore. Strade è partner della manifestazione.

Potete incontrarci allo stand E13 (Cattedrale) e fare incetta dei nostri nuovi gadget: magliette, shopper e le attesissime tazze con le parole mancanti.

Qui il volantino riassuntivo.

Il tema di quest’anno a Book Pride è Ogni desiderio.
Ecco gli eventi a cura di Strade.

Venerdì 15 marzo ore 15
Sala George Eliot
In collaborazione con AI, Associazione Autori d’Immagini
Slam di traduzione in parole e immagini: Una cuestión de altura, di Inés Garland

Tradurre è setacciare una lingua con l’altra, ha detto Canetti. Noi faremo ancora di più: setacceremo non solo due lingue, ma anche due linguaggi espressivi diversi. Due traduttrici si confronteranno sulla trasposizione in italiano di alcune pagine di un racconto dell’autrice argentina Inés Garland, mentre due disegnatori tradurranno il testo in immagini.
Con Gina Maneri e Silvia Sichel (traduttrici) Paolo D’Altan e Alessandro Manzella (illustratori), modera Loredana Serratore (traduttrice)

Sabato 16 marzo ore 11.00
Sala George Eliot
Vedi alla voce: desiderio
Jakobson ha detto che le lingue differiscono per ciò che devono e non per ciò che possono esprimere. Come si declina la parola desiderio in altre lingue e culture? Un viaggio nel mondo del sentire e del parlare.
Con Massimo Arcangeli (linguista), Giuseppina Carrera (filosofa), Anna Rusconi (traduttrice)

Domenica 17 marzo ore 15.00 -17.00
Sala Murdoch
In collaborazione con AITI e il Laboratorio Formentini per l’editoria
Il TableT dei desideri
Ecco l’occasione per esprimere e raccontare i desideri dei traduttori (da realizzare o già esauditi) e delineare qualche tratto della vita ideale di chi traduce. Alcuni spunti: il libro che ho sempre desiderato tradurre; l’autore, l’editore, il revisore dei desideri; il contratto ideale; la formazione eccellente.
Con Roberta Scarabelli

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del