Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

Miseria e traduzione

I traduttori editoriali guadagnano troppo poco.

Strade ha deciso di lanciare una campagna permanente – #miseriaetraduzione – che sta muovendo i primi passi grazie al lavoro di promozione dei nostri eventi a Più libri più liberi, in particolare la tavola rotonda di venerdì 6 dicembre. Alcuni membri di Strade si sono fatti fotografare brandendo la dichiarazione dei redditi, con cifre non invidiabili.

Che fare in concreto? Tra gli obiettivi di Strade c’è l’istituzione di un fondo per la traduzione editoriale verso l’italiano sul modello di quelli già presenti in altri paesi europei. Un’idea sottoscritta da più di 3000 persone, in attesa di un dispositivo di legge praticabile e adatto allo scopo. La campagna #miseriaetraduzione ha l’obiettivo di porre sotto i riflettori sia l’esiguità dei nostri redditi, sia il dramma di una filiera che rischia di perdere un ganglio fondamentale. Dove non c’è lavoro equamente retribuito non ci può essere professionalità.

(continua a leggere…)

Strade a Più libri più liberi 2019

Strade torna nella Nuvola dal 4 all’8 dicembre 2019 con uno stand al primo piano (Club B2B) e tre incontri centrati sulla traduzione – compreso l’ormai classico translation slam illustrato. Al nostro tavolo troverete vademecum, magliette, tazze intraducibili, le nuovissime borracce piene di meraki e volontari stradajoli pronti a rispondere a qualsiasi domanda. Sabato 7 dicembre dalle 12 ci sarà inoltre un’assemblea informale dei tesserati Strade-Slc e dei soci StradeLab.

Ecco i tre incontri del programma ufficiale:

(continua a leggere…)

PROTOCOLLO D’INTESA EDITORI-TRADUTTORI SIGLATO DA ODEI – SLC – STRADE

pubblicato il in Comunicati 2016

Domenica 3 aprile 2016, ore 10:00

Milano, Book Pride – Fiera nazionale dell’editoria indipendente, Sala Flatlandia, Via Bergognone 34

Intervengono:

Lorenzo Flabbi, editore e socio Odei

Francesco Sole, Slc Cgil

Elisa Comito, STradE – Sindacato traduttori editoriali

Domenica 3 aprile 2016 a Milano, nell’ambito della seconda edizione di Book Pride, sarà fissato un momento di svolta nell’editoria italiana indipendente: ODEI (Osservatorio degli editori indipendenti), Slc Cgil (Sindacato lavoratori della comunicazione della Cgil) e STradE (Sindacato traduttori editoriali) firmeranno il protocollo d’intesa “Le buone pratiche per un’editoria sana”, impegnandosi reciprocamente a rispettare le Linee guida concordate per un rapporto giusto fra editori e traduttori.

(continua a leggere…)

Buon 2016 da STradE

pubblicato il in Comunicati 2015

La Genesi racconta che i primi uomini avevano un solo linguaggio: questo li rese così ambiziosi e così destri che cominciarono a costruire una torre alta fino al cielo. Dio fu offeso dalla loro audacia, e li punì sottilmente: non con la folgore, ma confondendo i loro linguaggi, il che rese impossibile proseguire la loro opera blasfema. … Se ne può concludere che le differenze linguistiche erano sentite come una maledizione fin dai tempi remoti. Una maledizione esse sono rimaste, come sa chi ha dovuto soggiornare, o peggio lavorare, in un paese di cui non conosceva la lingua … (continua a leggere…)

Strade a Più Libri Più Liberi

pubblicato il in Comunicati 2015

fiera1Ricordiamo agli iscritti e agli amici di STradE – Sindacato Traduttori Editoriali, ma anche a tutti i traduttori, gli autori, i lavoratori dell’editoria e i semplici lettori, che fino a martedì 8 dicembre 2015 è in corso al Palazzo dei Congressi di Roma (zona Eur, stazione Eur Fermi della linea B della metro) Più Libri Più Liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria (aperta dalle 10 alle 20).

fiera2

Allo stand T63, al primo piano, potrete trovare noi di STradE, insieme alla Sezione Nazionale Scrittori del SLC-CGIL, il sindacato dei lavoratori della comunicazione, a vostra disposizione per offrirvi materiale, consulenze, informazioni e due chiacchiere (nonché, se ne saranno rimasti, anche un biscotto).

fiera3
Sul sito della fiera trovate ovviamente il programma, l’elenco degli espositori (tra cui case editrici amate, un po’ meno amate e semplici conoscenti) e tutte le informazioni su come arrivare al Palazzo dei Congressi e sulle agevolazioni per i visitatori professionali.

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del