Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter
Archivio area Incontri

Strade partecipa a “Smartina”

pubblicato il in Eventi, Incontri, Libri, News

Anche quest’anno Strade dà il proprio contributo al festival palermitano Una marina di libri. In attesa di riprogrammare entro la fine del 2020 l’XI edizione, a cui il comitato organizzativo sta lavorando, l’8 maggio ha preso il via sul web Una marina di libri a distanza, un ciclo di tredici incontri live con scrittori, studiosi e operatori culturali che proseguirà ogni venerdì fino al 19 giugno sulla piattaforma Microsoft Teams. Gli incontri saranno condivisi sul sito www.unamarinadilibri.it e sugli account social del festival. “Una marina di libri” è il festival dell’editoria indipendente di Palermo, promosso da CCN Piazza Marina & Dintorni, dalle case editrici palermitane Navarra e Sellerio e dalla libreria Dudi.

Segnaliamo l’evento organizzato da Strade, AITI e ANITI:

5 giugno ore 15:00
Tavola rotonda sulla traduzione dei romanzi per ragazzi

partecipano
Maria Laura Capobianco, Il Principe Felice e altre storie di Oscar Wilde (Bompiani)
Giuseppe Iacobaci, Sette minuti dopo la mezzanotte, e Chaos di Patrick Ness (Mondadori)
Samanta K. Milton Knowles, curatrice nuova edizione di Pippi Calzelunghe di Astrid Lindgren (Salani)
Modera Eva Valvo

Il programma di Casa Cares 2020

pubblicato il in Eventi, Formazione, Incontri

Anche quest’anno i membri di Strade s’incontrano a Casa Cares, Reggello (FI), per il consueto seminario che include peraltro l’assemblea di StradeLab. Previsti discussione e voto sul codice deontologico dell’associazione culturale. Ecco il programma.

Miseria e traduzione

pubblicato il in Comunicati 2019, Eventi, Incontri, News

I traduttori editoriali guadagnano troppo poco.

Strade ha deciso di lanciare una campagna permanente – #miseriaetraduzione – che ha mosso i primi passi grazie al lavoro di promozione dei nostri eventi a Più libri più liberi, in particolare la tavola rotonda di venerdì 6 dicembre 2019. Alcuni membri di Strade si sono fatti fotografare brandendo la dichiarazione dei redditi, con cifre non invidiabili.

Che fare in concreto? Tra gli obiettivi di Strade c’è l’istituzione di un fondo per la traduzione editoriale verso l’italiano sul modello di quelli già presenti in altri paesi europei. Un’idea sottoscritta da più di 3000 persone, in attesa di un dispositivo di legge praticabile e adatto allo scopo. La campagna #miseriaetraduzione ha l’obiettivo di porre sotto i riflettori sia l’esiguità dei nostri redditi, sia il dramma di una filiera che rischia di perdere un ganglio fondamentale. Dove non c’è lavoro equamente retribuito non ci può essere professionalità.

(continua a leggere…)

cerca nel sito


Strade è sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Strade su Facebook

StradeLab è partner del