Logo Mail Logo Facebook Logo Twitter

STRADE alla Fiera internazionale del libro di Francoforte

pubblicato il in Comunicati 2013

logo

Quest’anno per la prima volta STRADE, il Sindacato dei Traduttori Editoriali, parteciperà ufficialmente alla Fiera di Francoforte. Rappresentato da Marina Pugliano e Anna Mioni, interverrà venerdì 11 ottobre alla tavola rotonda «Travel agencies of literature – international cooperation between the translation funds» (16.00-17.30) nel Salone del Weltempfang, Halle 5.0 E 81. All’incontro, giunto alla terza edizione, STRADE affiancherà i rappresentanti dei principali enti europei che si occupano di promuovere la traduzione e i traduttori. Promozione quanto mai necessaria anche per l’Italia, se si considera che secondo uno studio Eurostat il nostro paese è all’ultimo posto in Europa per percentuale di spesa pubblica destinata alla cultura. Ed è anche tra i pochissimi a non incentivare il lavoro dei traduttori e l’attività della traduzione. Vedere per credere: http://www.buchmesse.de/en/international/exchange/translation_funding/

STRADE cercherà di fare luce su questa immensa lacuna, avanzando proposte per imboccare un cammino virtuoso e migliorare la condizione dei lavoratori dell’editoria a tutto vantaggio di un Paese che per rinascere ha bisogno di cultura.

Si tratta di un percorso difficile avviato da STRADE già in passato con la Petizione per la creazione di un Fondo per la traduzione e i traduttori,  sottoscritta da figure eminenti come Franco Buffoni, Daniel Pennac, Michael Krüger, Claudio Magris, Valerio Magrelli, Massimo Carlotto, Ernesto Ferrero, Cesare De Marchi.

Il testo della petizione è disponibile sul sito di Strade: www.traduttoristrade.it

Commenta!

Cerca nel sito

Loading

Sezione di

Logo CGIL SLC

Strade è membro di

Logo Consulta del Lavoro professionale CGIL
Logo CEATL

Risorse utili

Link utili
Il glossario dell'editoria

Seguici su Facebook